La Vita è un Telefilm…

Ogni anno la tv sforna nuove serie televisive: alcune non ce la fanno, altre hanno un grande successo e sono seguite da milioni di telespettatori.

La nazione che offre i più grandi cult è sicuramente gli Stati Uniti: sembra quasi che là vivano solo di quello. Tutti i giorni su ogni canale vengono trasmesse almeno due serie televisive in prima tv con un episodio per ognuna.

Image

Io sono una fan di queste. Attaccato al muro ho il calendario dei telefilm: accanto ad ogni data sono segnati quelli che mi interessano e che vengono trasmessi quel giorno, sia in italiano che in inglese.

La mia fissazione mi fa seguire le serie televisive anche in inglese (ovviamente sottotitolate, perché non sono molto ferrata con la lingua parlata) e ogni giorno ho sempre qualcosa da vedere.

Vorrei quindi consigliarvi alcuni telefilm che vale davvero la pena di vedere e ogni volta ve ne racconterò uno. Tutti sono a mio gusto personale, quindi a voi potrebbero anche non piacere, ma comunque sono telefilm che spaziano ogni genere… Insomma per tutti i gusti!

Ma perché tanti sono patiti delle serie tv?

Più o meno è come essere appassionati per il cinema, ma con i telefilm la voglia deve essere maggiore. Sono composti da molte stagioni (se piacciono e se sono seguite) e lo spettatore non deve stancarsi, deve solo porre attenzione a molti particolari, perché li ritroverà nel corso degli episodi. Quindi gli autori devono essere davvero bravi nell’avere sempre idee nuove ed accattivanti per incuriosire ogni volta lo spettatore. Ma le serie televisive piacciono perché ci rispecchiano. Ci sono tanti personaggi e sfido chiunque a dire che non si è mai ritrovato in almeno uno di questi. Il telefilm serve a staccare la spina, a vivere in un mondo parallelo, a fantasticare con la mente. Ci rende pazzi agli occhi degli altri, perché parliamo una lingua che può capire solo chi vede quella specifica serie. Ci fa schierare per l’una o l’altra coppia, per un personaggio, piuttosto che per un altro. C’è chi patteggia sempre per i buoni e chi, invece, tifa per i cattivi. Ci sono quelli che si incantano davanti agli attori (sì, perché sono sempre pieni di belli, sia maschili che femminili, tanto da avere l’imbarazzo della scelta) e quelli che intraprendono discussioni filosofiche sullo svolgersi dell’episodio, come se fosse davvero una cosa seria. Ci sono quelli che non possono fare a meno di mangiare le patatine davanti allo schermo -è per questo che d’inverno ingrassiamo… Tutta colpa dei telefilm appassionanti- e quelli che, quando finisce l’episodio, non ci capiscono una mazza e vanno ad assicurarsi su internet che non siano gli unici (altrimenti significherebbe che non hanno il cervello molto sviluppato). E poi ci sono quelli che, se amano un telefilm, devono per forza pubblicizzarlo e farlo vedere a tutti, perché così, dopo ogni episodio, avrà mezzo mondo con cui parlare e condividere i propri pensieri.

Image

Le serie tv raccontano storie che ci colpiscono. Possono essere fantasy, o crime, o magari solo commedie, ma ognuna di esse raccoglie sempre un lato umano e un fatto che possiamo benissimo trovare nella nostra vita quotidiana.

Per questo amiamo i telefilm. Ci distraggono, ci fanno sognare, ma contemporaneamente ci fanno anche riscoprire noi stessi. Per questo la vita è un telefilm…

Image

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *