Lui è molto…Intelligence

Anno nuovo, blog nuovo e ovviamente anche una bella novità telefilmica uscita proprio nel 2014 in America. Si tratta di Intelligence, la nuova serie televisiva targata CBS che ha fatto il botto con una premiere da 16 milioni di telespettatori.
In molti l’avevano soprannominata “Chuck con Sawyer”, ma di Chuck ha solo in comune il microchip impiantato.

intelligence1

La storia vede come protagonista Gabriel Black (Josh Holloway), un agente operativo al quale è stato impiantato un microchip che gli permette di avere accesso a tutte le reti internazionali, tra cui internet, telefoni e satelliti. L’uomo lavora per un’unità cibernetica che ha a capo Lillian Strand (Marg Helgenberger) la quale decide di assumere l’agente Riley Neal (Meghan Ory), dei servizi segreti, per proteggere Gabriel.

intelligence4Come detto, con Chuck ha in comune solo il microchip; per il resto Intelligence è molto più poliziesco e meno comedy della vecchia serie conclusa.

Gabriel non ha solo accesso ai file protetti, ma è una vera e propria rete internet, un computer umano che fa ricerche a grandi velocità. Avete presente un hacker? Lui lo è, ma non ha bisogno del computer, fa tutto con la propria mente e i suoi occhi. Inoltre, attraverso supposizioni ricostruisce varie scene con più opzioni. Insomma date anche a me un microchip!

intelligence5Il protagonista è un sexy agente un po’ arrogante, con un passato tormentato. Sua moglie è morta, o almeno lo si pensa, fino alla fine del primo episodio (anche se lui non ci ha mai creduto ed è intenzionato a ritrovarla, nonostante sia considerata una traditrice degli Stati Uniti).
Accanto a lui c’è la bellissima agente Riley, pronta a tutto nel suo lavoro, anche a prende pallottole. Nonostante lo conosca appena, è l’unica che considera Gabriel una persona e non un oggetto di aiuto nelle indagini. La sua missione è proteggere un uomo e non una macchina.

Per gli altri personaggi…c’è tempo per conoscerli meglio e più approfonditamente. Ma posso dire che sono tutti molto azzeccati!

Una serie televisiva molto adulta, piena di azione e adrenalina e tanti colpi di scena. Personalmente apprezzo tantissimo i personaggi con un passato difficile, demoni interiori e grosse difficoltà da affrontare. E Gabriel è uno di questi. Ma un po’ tutti hanno una storia da raccontare. Sicuramente la coppia Gabriel/Riley sono già un successo!

Speriamo che arrivi presto anche in Italia…

Deb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *